“Emergenza – visioni in affioramento, emersione, svelamento”. È questo il titolo di una mostra che apre i battenti il 23 aprile nei sotterranei della Rocca dei Boiardo e voluta dall’amministrazione comunale in collaborazione con Grade Onlus e il supporto di alcuni sponsor privati, quali Alberto Benevelli group e Massoud Besharat Foundation.

Ad esporre nella suggestiva cornice dei sotterranei della Rocca, saranno Saro di Bartolo, Marisa Iotti (Fiberart istallazioni), Donatella Violi (pittura), anche curatrice dell’esposizione, Lorenzo Criscuoli (pittoscultura), Giuliano Iori (scultura ceramica), Federico Aprile (istallazioni/pittura), Martina Petrocelli (effetti sonori). Tutti artisti di fama nazionale e internazionale.

Una mostra che mette al centro il concetto attualissimo di “emergenza” con opere pronte a investire l’osservatore come dense metafore della condizione umana, questo mediante segni visivi, sonori e forme plastiche. Ogni artista è infatti chiamato a comporre opere, vestendo un punto di vista superiore, estremo, lontano, nonché vicino, capace di vedere simultaneamente l’interno e l’esterno dell’elemento preso in esame: il rapporto imprescindibile tra l’uomo e il pianeta terra.

“L’emergenza è oggi declinabile nei fatti di attualità che purtroppo ci propongono ancora il ritratto di un’umanità sofferente, aggressiva, conflittuale ma anche – tra le altre – in “emergenza climatica”, dove il fallimento nella ricerca di un equilibrio uomo-natura presenta un conto che rischia di essere veramente salato – ha dichiarato il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti -. Sono pertanto convinto che il potere evocativo dell’arte possa valorizzare riflessioni anche scomode e stimolarci domande che è il momento di porsi. Come collettività e come individui. E’ per questo che esperienze come questa troveranno sempre a Scandiano, da parte dell’amministrazione comunale che ho l’onore di guidare, l’ascolto e il rispetto che meritano”.

La mostra resterà visitabile fino all’8 maggio.

Orari di visita: Giovedì e Venerdì dalle 16 alle 19 – Sabato e Domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013