Lunedì, a Villa Giacobazzi, Paolo Di Paolo parlerà di Charlotte Bronte e “Jane Eyre”

Foto di Laura Pietra

Quest’anno la rassegna letteraria presso la Corte di Villa Giacobazzi si rinnova: introdotto da Romano Montroni (che dal 2013 affianca il Comune e l’associazione Biasin nell’organizzazione della rassegna estiva dedicata ai libri), lo scrittore Paolo Di Paolo accompagnerà il pubblico alla scoperta dei libri che hanno segnato le esistenze di tanti lettori attraverso le pagine del suo “Vite che sono la tua. Il bello dei romanzi in 27 storie”, pubblicato nel 2017 con Laterza.

Le storie dei personaggi di cui scrive Paolo Di Paolo hanno compiuto con lui (e con i lettori di tutte le epoche) il cammino dall’infanzia all’adolescenza e dall’adolescenza alla maturità. Perché – come scrive Paolo Di Paolo – attraverso la lettura è possibile “fare entrare nella propria vita molte più persone di quelle che davvero riusciamo a incontrare per strada”.

Per il secondo appuntamento della rassegna lunedì prossimo, 9 luglio a partire dalle ore 21, nella Corte di Villa Giacobazzi Paolo Di Paolo parlerà di Charlotte Bronte e “Jane Eyre”. Le letture saranno di Alice Melloni dell’ Associazione Quinta parete.

Ingresso libero e gratuito.