Cenerentola prima streaming – ph ©Rolando Paolo Guerzoni

Venerdì 24 settembre 2021 alle ore 19 all’Istituto Italiano di Cultura di Berlino, Aldo Sisillo, direttore del Teatro Comunale di Modena e Tommaso Minerva, Professore Ordinario di Statistica e direttore del Centro Interateneo EDUNOVA presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, terranno una presentazione di OperaStreaming, progetto fondato dalle due istituzioni e realizzato in partnership con i teatri lirici di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Bologna, Ferrara, Ravenna e Rimini con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

L’incontro illustrerà caratteristiche, curiosità, storia, protagonisti e attualità della tradizione e della vita operistica della Regione Emilia-Romagna, con particolare riferimento ai Teatri partner e al progetto OperaStreaming. L’appuntamento, a carattere divulgativo, mostrerà altresì le caratteristiche e i retroscena delle trasmissioni in streaming e delle riprese dell’opera in video.

L’evento viene presentato nel contesto dell’attività di promozione culturale all’estero della Regione Emilia-Romagna e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’IIC di Berlino.

Opera Streaming è il primo portale regionale di opera lirica in Italia. Gli spettacoli sono visibili in chiaro sul canale YouTube del progetto. Il servizio ha come finalità quella di identificare e promuovere, attraverso uno strumento di comunicazione globale, la Regione Emilia-Romagna quale territorio di tradizione lirica e di produzione operistica di assoluto prestigio internazionale. A corredo degli spettacoli in streaming, il progetto realizza produzioni video sui protagonisti, sulla vita teatrale con i retroscena delle produzioni liriche e sul contesto paesaggistico e territoriale.

Scopo del progetto è altresì quello di fornire, anche nel contesto dello stesso territorio regionale, un servizio rivolto a fasce di pubblico svantaggiate nella fruizione delle attività delle sale teatrali.

Gli spettacoli di OperaStreaming hanno raccolto, dopo il primo anno di vita, un pubblico di oltre un milione di spettatori e l’entusiasmo di una community internazionale che interagisce dal vivo da innumerevoli Paesi quali Zimbabwe, Stati Uniti, Taiwan, Brasile, Russia, Korea oltre che da tutte le nazioni europee. Dal maggio 2021 le opere del progetto sono anche visibili su ITsART, il servizio di streaming del Ministero della Cultura.

La tradizione del melodramma nella Regione Emilia-Romagna, con i suoi protagonisti e la passione popolare che si è tramandata nei secoli, costituisce un patrimonio di interesse internazionale. Terra di Giuseppe Verdi e di interpreti che hanno fatto la storia di questo genere musicale come Carlo Bergonzi, Luciano Pavarotti, Leo Nucci e Mirella Freni, la Regione Emilia-Romagna gode oggi di una vitalità musicale fra le più produttive in campo operistico grazie alla più alta presenza di teatri storici sul territorio nazionale. I Teatri dell’Emilia-Romagna producono ogni anno spettacoli lirici di assoluto prestigio grazie non solo alla qualità degli artisti ma anche alla conservazione di un mestiere e una tecnica antica e originale nella costruzione degli allestimenti del teatro all’italiana.

Incoraggiati dal progetto di digitalizzazione della Regione Emilia-Romagna, numerosi teatri hanno proseguito e sviluppato negli anni successivi il canale delle trasmissioni digitali seguendo, grazie a una dotazione tecnologica all’avanguardia, una tendenza che si sta affermando quale componente fondamentale del panorama lirico internazionale.

Fra questi, il Teatro Comunale di Modena ha rinvenuto nella comunicazione in video un’opportunità irrinunciabile per lo sviluppo dello spettacolo dal vivo ed ha attivato, a partire dal 2013, un rapporto collaborazione con il Centro di e-learning EDUNOVA, realtà all’avanguardia nel settore della produzione video. Gli spettacoli, ripresi in diretta in Full HD, sono stati trasmessi regolarmente e visti in chiaro sulla piattaforma YouTube da decine di migliaia di spettatori da ogni parte del mondo.

 

I dettagli del progetto e i video sono disponibili sul sito www.operastreaming.com

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013