domenica, 16 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCorreggioIl 21 maggio Uri Caine in concerto per festival Crossroads a Correggio





Il 21 maggio Uri Caine in concerto per festival Crossroads a Correggio

La ‘maratona’ del festival Crossroads al Teatro Asioli di Correggio (RE) prosegue martedì 21 maggio alle ore 21 con un nuovo concerto del quale sarà protagonista Uri Caine, pianista statunitense che con i suoi progetti ha modernizzato il jazz degli ultimi decenni. Caine si esibirà col suo trio, completato da Mike Boone al basso elettrico e Jim Black batteria e allargato dalla presenza della cantante Barbara Walker.

Uri Caine (Filadelfia, 1956) è uno dei jazzisti più enciclopedici che sia dato ascoltare: la vastità dei suoi interessi si riflette nelle numerose traiettorie verso cui ha indirizzato la propria scrittura musicale, le formazioni da lui stesso guidate, le collaborazioni con altri musicisti (dei più diversi: Don Byron, Dave Douglas, John Zorn, Terry Gibbs, Clark Terry, Paolo Fresu…).

Pianista sopraffino quando si tratta di suonare jazz senza fronzoli, Uri Caine ha però raggiunto la più ampia popolarità soprattutto per la sua fervida immaginazione come compositore e creatore di gruppi e progetti musicali. In essi Caine riversa la sua poliedrica ispirazione, la versatilità di un musicista aperto a tutti gli stimoli, pronto a cimentarsi con i ritmi più moderni come con la tradizione ebraica, oppure a rimettere mano sulla storia della musica europea, riscrivendone e rivoluzionandone le pagine più rappresentative: Mahler, Bach, Schumann, Beethoven, Verdi, Wagner…

Alla fama di Caine ha particolarmente contribuito la sua posizione preminente all’interno della costellazione della musica creativa statunitense. Ma ciò non esclude che Caine si faccia ascoltare anche in veste di interprete mainstream, nel quale ruolo dimostra appieno la sua notevole abilità pianistica. Il trio con Mike Boone e Jim Black (in questa occasione con l’aggiunta della voce di Barbara Walker) lo vede appunto a cavallo tra queste tendenze, con la sua propulsione jazz solidamente ancorata alla tradizione post-bop eppure caratterizzata da uno slancio ritmico e un’impronta sonora che rivelano il maestro del modernismo.

In qualunque casella estetica lo si voglia infilare, fatto sta che dagli anni Novanta in qua Caine è tra i musicisti che hanno maggiormente ridefinito il vocabolario jazzistico, portandolo a confronto con il polistilismo tipico delle avventure estetiche postmoderne.

Barbara Walker, originaria di Filadelfia, ha sfruttato la potenza della sua voce in contesti assai variegati. Ha collaborato infatti con Grover Washington Jr., Patty LaBelle, Herbie Hancock, Diane Schuur, Diana Krall, Branford Marsalis, Al Jarreau, Chick Corea, Toots Thielemans, Nancy Wilson, Céline Dion, i Manhattan Transfer, Maynard Ferguson… La sua presenza introduce una nota soul nel trio di Uri Caine.

Crossroads 2024 è organizzato come sempre da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna e con il sostegno del Ministero della Cultura e di numerose altre istituzioni. Il festival vanta il patrocinio di ANCI Emilia-Romagna. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Comune di Correggio nell’ambito di Correggio Jazz. Biglietti: prezzo intero euro 15; ridotto 8.

 

Informazioni:
Jazz Network, tel. 0544 405666, e-mail: info@jazznetwork.it – website: www.crossroads-it.org – www.erjn.it – www.jazznetwork.it

 

Indirizzi e Prevendite: Teatro Asioli, Corso Cavour 9. Biglietteria nelle date di concerto ore 18-19 e dalle 20, tel. 0522 637813.

Informazioni, prevendita/prenotazione: Biglietteria Teatro Asioli dal lunedì al venerdì (giovedì chiuso) ore 18-19, sabato ore 10:30-12:30, tel. 0522 637813, info@teatroasioli.it, www.correggiojazz.it, www.teatroasioli.it. Prevendita on-line: www.vivaticket.com, www.crossroads-it.org.

















Ultime notizie