giovedì, 22 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBagnolo in PianoA Bagnolo in Piano torna il Festival dell’enigmistica




A Bagnolo in Piano torna il Festival dell’enigmistica

Da mercoledì 11 a domenica 15 ottobre Bagnolo in Piano ospiterà la terza edizione del Festival dell’Enigmistica, nato dall’impegno, dedizione ed esperienza di persone incurabilmente stregate dalla passione per l’enigma e per il mondo  che li circonda.

Il ricco programma, gli ospiti e le sedi del Festival dell’enigmistica –  quest’anno preceduto dalla  seconda edizione di Bagnolo al cubo, che sabato 7 e domenica 8 richiamerà nella nostra provincia tutti gli appassionati del rompicapo di Rubik – sono stati illustrati questa mattina in Provincia dalla Consigliera provinciale delegata alla Cultura Francesca Bedogni, dal sindaco di Bagnolo in Piano Gianluca Paoli con l’assessore al Bilancio e Attività produttive Roberto Dallari, ideatore e curatore del Festival, e da Marco Catellani di Laboratorio democratico, responsabile di Bagnolo al cubo.  

In continuità con le precedenti edizioni, e con l’intento di ampliare il discorso culturale e ludico, il ricco programma di quest’anno dimostra ancora una volta come sia possibile, e fattibile, realizzare un evento di alto livello rivolto ad un pubblico trasversale.

La time line di quest’anno prevede sfide fra istituti scolastici della provincia, classi primarie e secondarie di primo e secondo grado, gare di enigmistica e sudoku, sia per principianti che per esperti, giochi ed eventi per tutti.

Mercoledì 11, giovedì 12 e venerdì 13 ottobre sono dedicati allo svolgimento delle gare fra le varie scuole partecipanti. I vincitori verranno proclamati venerdì 13 ottobre presso il Teatro Comunale “Ilva Ligabue” alla presenza delle Autorità.

Sabato 14 e domenica 15 si sfideranno enigmisti provenienti da tutta Italia, con differenti livelli di difficoltà, nelle gare di enigmistica generale, risoluzione rebus e sudoku. Le premiazioni avranno luogo nel pomeriggio di domenica 15 presso il Teatro Comunale.

Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, numerosi eventi animeranno il centro di Bagnolo, rendendolo a pieno titolo il “Paese dell’Enigmistica”.

La mostra di rebus nella galleria del Teatro, i numerosi giochi dislocati per il paese, lo spazio bimbi, gli incontri e conferenze con esperti, l’escape room e gli spettacoli, regaleranno al pubblico tre giornate di puro e sano divertimento.

Da non perdere gli incontri con lo scrittore di gialli e insegnante alla Scuola Holden, Paolo Roversi, un giro nel labirinto, la caccia al tesoro e lo spettacolo teatrale tutto “nostrano” dal titolo Paroli incrusedi, di e con Luca Accorsi della Compagnia di teatro dialettale “I Fiaschi”.

L’ingresso è libero e gratuito a tutti gli eventi o gare, ad esclusione dell’escape room.

La manifestazione è realizzata con il Patrocinio di Comune di Bagnolo in Piano, Unione Terre di Mezzo, Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia-Romagna, Ufficio Scuola della Regione Emilia-Romagna.

 
















Ultime notizie