martedì, 21 Maggio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeBolognaDroga in casa, tunisino arrestato a Bologna dai carabinieri


PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO


Droga in casa, tunisino arrestato a Bologna dai carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, nel pomeriggio di ieri 24 maggio, hanno arrestato un 42enne di origini tunisine, domiciliato a Bologna, coniugato, pregiudicato, accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, sospettato di detenere droga all’interno della sua abitazione ubicata nel quartiere Santo Stefano e di spacciarla abitualmente sul territorio metropolitano, ha spinto i Carabinieri ad attenzionare i suoi movimenti.

Verso le ore 16 circa, l’uomo è stato rintracciato e bloccato. Si è dimostrato fin da subito insofferente al controllo ed il suo comportamento ha fatto ancora di più insospettire i carabinieri, i quali lo hanno perquisito. Le operazioni sono state estese alla sua abitazione e, al suo interno, sono stati rinvenuti complessivamente 75 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo Hashish. La droga era stata occultata all’interno di una scatola di cartone, suddivisa in 3 involucri di cellophane e in un frammento di “panetto”, riportante sopra la scritta “Mountain Enture”. Oltre alla droga, i militari hanno rinvenuto due bilancini di precisione, regolarmente funzionanti e con tracce di sostanza resinosa di colore marrone, oltre ad un rotolo di cellophane usato per il confezionamento della droga. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna, il 42enne è stato tradotto in camera di sicurezza, in attesa del processo con rito direttissimo.

 

PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO














PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO

Ultime notizie