I Vigili del Fuoco di Modena hanno effettuato due giorni di addestramento sulla ricerca persone dispersa. Nella zona cave di Spilamberto sono stati creati diversi scenari per mettere in pratica le varie tecniche di ricerca e coordinamento delle squadre.

In particolare sono state applicate le tecniche di topografia applicata al soccorso (TAS) e gli strumenti relativi come gps ecc. È stata anche occasione per familiarizzare con il Nucleo Regionale SAPR (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) che, grazie a droni di ultima generazione, può fornire un importante supporto in diverse operazioni di soccorso.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013