Questo pomeriggio verso le 14.30, una fuga di gas metano ha interessato l’isolato di un quartiere semi centrale a Scandiano. I vigili del fuoco assieme ai tecnici Ireti hanno individuato la “zona rossa” con 14 fabbricati interessati da infiltrazioni di metano. Sono quindi state evacuate 200 persone.

Complesse le operazioni di intercettazione della “falla” poiché si tratta di una rete ad anello di bassa pressione, alimentata da più cabine. Attivato il Centro Operativo Comunale per l’assistenza alla popolazione per la quale si prevede una notte fuori casa. Sul posto tre squadre dei Vigili del fuoco e ai tecnici dell’azienda gas, Sindaco, Protezione civile e tecnici comunali. Intervento in corso (h 17:30). La causa della fuga potrebbe essere attribuita ai lavori in corso per il cablaggio della rete a fibra ottica nella zona di via Palazzina.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013