L’allenatore del SassuoloRoberto De Zerbi, ha commentato la vittoria maturata in casa del Parma ai microfoni di Sky Sport e ha poi spiegato le ragioni del suo prossimo addio (per approdare allo Shakhtar): “Il futuro? Prima della partita di Genova ho comunicato la mia decisione di andare via poiché reputo di aver fatto tutto il possibile e auguro al mio successore di fare il meglio per il Sassuolo.

Sono stato qui 3 anni e sarò per sempre riconoscente a tutti per avermi aiutato a toccare l’apice: possiamo finire la stagione da settimi e di più non si poteva dare, alla base della mia scelta di lasciare ci sta proprio questa valutazione. Sono dispiaciuto”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013