Schianto a Vignola: muore una donna di 46 anni




Una donna di 46 anni ha perso la vita in un violento scontro tra auto avvenuto verso le 12.00 di oggi sulla SP4 – Circonvallazione Tangenziale ovest – Fondovalle Panaro a Vignola. Coinvolte due auto e una microvettura. La vittima è la donna che viaggiava sulla microcar.
Illesi i conducenti delle altre auto, due uomini rispettivamente di 40 e 42 anni. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e ai Vigili del fuoco, Polizia Locale delle Terre di Castelli che si è occupata dei rilievi di legge, oltre che della viabilità durante le operazioni di soccorso.

Aggiornamento

La vittima è una donna italiana di origini albanesi residente a Marano – V. C. le sue iniziali – che è stata prima tamponata da un veicolo e poi travolta da un’altra vettura mentre stava svoltando a bordo della sua minicar per andare a fare rifornimento di carburante.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, V.C. procedeva in direzione Marano – Vignola a bordo della sua minicar Ligier e stava svoltando a sinistra presso il distributore Eni. Nella sua stessa direzione procedeva una Lancia Musa, condotta da P.F., 42enne residente a Modena, che l’ha tamponata, facendo balzare la minicar nella corsia opposta dove stava sopraggiungendo la Fiat Punto di S.R., 40enne residente a Guiglia. L’impatto è stato inevitabile e per V.C. non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Sul posto, la Polizia Locale ha provveduto ad effettuare tutti i rilievi di legge e ad avvisare del tragico esito dell’incidente i familiari della vittima, che lascia il marito e tre figli. Sono stati inoltre sequestrati tutti e 3 i veicoli coinvolti, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, e come è prassi in questi casi sono in corso anche accertamenti tossicologici sulle persone coinvolte. Per consentire i rilievi di legge, è rimasto chiuso temporaneamente il tratto di circonvallazione che dall’incrocio con via Per Castelvetro arriva fino all’incrocio con la via della Pieve.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013