Consegna di pc e tablet a studenti sassolesi che ne sono sprovvisti




Computer e tablet per gli studenti che a casa ne sono sprovvisti.

È iniziata nella giornata di ieri, giovedì 2 aprile, la distribuzione da parte degli agenti della Polizia Locale di Sassuolo di un cospicuo numero di tablet e pc portatili per conto dei quattro Istituti Comprensivi di Sassuolo agli studenti sprovvisti dei mezzi indispensabili a seguire le lezioni da casa.

Si tratta di strumentazioni di proprietà dei 4 Istituti Comprensivi che, grazie alla disponibilità degli agenti della Polizia Locale, vengono consegnati in comodato d’uso gratuito ai ragazzi i cui nominativi sono stati forniti dagli stessi insegnanti.

Nella giornata di ieri sono stati consegnati in tutto 15 strumenti (tra pc portatili e tablet), 20 saranno consegnati nella giornata odierna e 40 in quella di lunedì 6 aprile.

Nel video la testimonianza della consegna ad uno di loro, nello specifico Santa Fresta, mamma dello studente Napoli Carmelo del Plesso scolastico Caduti per la Libertà.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013