Benvenuto turista, tre incontri tra web e territorio




Torna “Benvenuto turista”, il progetto di formazione gratuita sul tema dell’accoglienza rivolto a commercianti, produttori e aziende di servizio dei territori di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo. Un intervento promosso dalle amministrazioni comunali che rientra nell’ambito di un sistema più ampio di politiche per la promozione territoriale, molto gradito dagli operatori del territorio: alle ultime edizioni hanno partecipato decine di persone tra commercianti e imprenditori della ristorazione e dell’accoglienza.

I nuovi appuntamenti, completamente gratuiti, prendono il via giovedì 14 novembre con un incontro sul tema “Sopravvivere all’invasione digitale diventando digital-slow”, in programma alla Sala Biasin di Sassuolo alle 14.30. L’incontro affronterà il tema della trasformazione digitale e di come far fronte alla minaccia dei colossi del web attraverso strategie integrate e collaborative, in un momento in cui il mondo del commercio, dei servizi, della ristorazione e dell’ospitalità sta cambiando in maniera vertiginosa. Previsto anche un laboratorio pratico su come intervenire concretamente per ogni tipologia di attività economica presente. Gli altri appuntamenti saranno giovedì 21 novembre a Fiorano Modenese dove si parlerà di “Turismo slow ed esperienza enogastronomica”, dalla promozione agroalimentare alla costruzione di un evento a tema slow, fino alla creazione di una rete di valori che possano veicolare il territorio nel suo insieme e mercoledì 27 novembre a Formigine, con un incontro su come “Produrre contenuti che coinvolgono il cliente nell’era dell’immagine”, dedicato ad approfondire all’uso degli strumenti di base – a partire dal cellulare – per poter comunicare la propria attività al meglio, coinvolgendo clienti locali e visitatori occasionali. Per chi partecipa agli incontri sono disponibili anche audiolezioni in inglese sul territorio, scaricabili anche sui dispositivi mobili.

Info e iscrizioni sul sito maranello.it o presso lo IAT distrettuale al Museo Ferrari di Maranello (tel. 0536 073036).



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013