Cellino shock sul rinvio di Brescia-Sassuolo


Mentre la Sassuolo neroverde, scossa, si organizza per raggiungere Milano dove, lunedi in Duomo, si celebrano le esequie di Giorgio Squinzi non si può non dar conto di affermazione quantomeno discutibile del presidente del Brescia Massimo Cellino, che a proposito del rinvio della gara del Rigamonti affida a ‘La Gazzetta dello Sport’ una dichiarazione shock.

«Ho accettato – ha detto il presidente del Brescia – per rispetto del presidente Squinzi, mi auguro che lo stesso spirito abbia animato la sfera tecnica del Sassuolo, troppo attenta nel cercare vantaggi da questo rinvio».