“E lucevan le stelle”, musica in difesa dei beni comuni: appuntamento venerdì 26 a Casinalbo




Un concerto particolare in una location insolita e suggestiva, visto che ci si ritroverà “sotto la grande quercia” nell’area verde tra via Togliatti e via Pavia a Casinalbo. Venerdì 26 luglio, con inizio alle ore 21.15, appuntamento con “E lucevan le stelle – Musica in difesa dei beni comuni”, con Enrica Savigni, che si esibirà in un concerto per chitarra completamente acustico, in un’atmosfera intima e raccolta, ideale per la raffinatezza di un’interprete con prestigiose collaborazioni, come quella con il Teatro Regio di Parma. Nell’occasione, si raccoglieranno firme in favore del Comitato Rodotà per la salvaguardia dei Beni Comuni.

L’evento, con il patrocinio del Comune di Formigine, è organizzato in collaborazione con l’Associazione Musicale Il Flauto Magico. “La nostra intenzione – commenta Mario Agati – assessore alla Cultura – è quella che questo sia il primo di una serie di appuntamenti a “impatto zero”, capaci di sottolineare angoli poco conosciuti del nostro territorio da valorizzare, scoprendoli o riscoprendoli grazie ad appuntamenti artistici di qualità”.