Giovedì chiusa per due ore la sala studio dell’Archivio storico di Modena


La sala studio dell’Archivio storico del Comune di Modena, con sede al primo piano di Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, resterà chiusa al pubblico per motivi organizzativi interni nel pomeriggio di giovedì 17 gennaio dalle 16 alle 18. Nelle stesse due ore non si potrà visitare la sezione in Archivio della mostra in corso “1948 Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta”. Dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 16 l’Archivio giovedì sarà regolarmente aperto.

L’Archivio storico del Comune di Modena conserva una documentazione quasi completa dell’attività politico-amministrativa dell’Ente, da quando la città di Modena vide riconosciuto dall’autorità imperiale lo status di “libero Comune” e in seguito assunse la denominazione di “Comunità”. Successivamente divenne Capitale dello Stato Estense, poi Municipio del Distretto del Panaro in epoca napoleonica e, infine, Comune dello Stato Italiano con l’Unità d’Italia.

Gli orari abituali di apertura al pubblico sono da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13; lunedì e giovedì anche pomeriggio dalle 14.30 alle 18.