“Sono costretta – spiega Patrizia Barbolini – in qualità di presidente dell’Associazione Per Star Bene a fare un appello a tutte le aziende del territorio al fine di garantire un minimo di servizio psicologico , e di sollievo all’angoscia che spesso accompagna la vita dei diabetici.

E’ molto difficile per una ragazza/o abituarsi, adattarsi al diabete, una malattia silente e cattiva che se non curata bene e compensata in modo appropriato può causare delle complicanze  molto gravi, alla vista, alla circolazione, al cuore, ai reni.

Sono molti purtroppo che  a causa del diabete mal compensato devono ricorrere dopo molti anni  alla dialisi, o alla amputazione delle dita dei piedi, o problemi cardiaci.

Ora noi con la pubblicazione del giornalino semestrale  cerchiamo di dare informazioni, suggerimenti e mettiamo al corrente i pazienti (che nel distretto superano i 5.000) delle nuove terapie, degli stili di vita da seguire, delle convenzioni con altre attività di tipo sanitario, di corsi di ginnastica, piscina e le altre attività sociali.

Le nostre dottoresse e infermiere, sono encomiabili, ci supportano e fanno veramente miracoli, i pazienti sono tanti, ma nelle aziende sono invisibili, sono tanti i dipendenti delle officine e delle ceramiche del territorio che lavorano e non usano nemmeno gli strumenti che la legge gli permette ( alcune ore al mese ) per i controlli ecc.  Il diabete è una malattia cronica che non scompare mai, nel momento in cui arriva ti accompagnerà  per tutta la vita.

Il diabete non ti riconosce una invalidità, noi stessi diciamo che  siamo assolutamente normali, con una differenza che dobbiamo portare uno zaino sulle spalle tutta la vita . Quindi ogni cosa ( dal respiro, alla corsa al lavoro in manifattura) ci pesa di più, facciamo più fatica, ma la miglior cura è proprio camminare e muoversi per contrastare le complicazioni.

La nostra sede, sempre provvisoria, è all’interno della Diabetologia, siamo presenti il venerdì, e prestiamo ascolto  a tutti coloro che  vogliono rivolgersi a noi per qualsiasi problema, che sia inerente la malattia e tutto ciò che comporta.

Siamo una Associazione ONLUS, diamo riscontro tutti gli anni in assemblea pubblica delle spese che rendicontiamo, possiamo rilasciare ricevuta regolare da mettere in detrazione, ai privati e alle aziende.

Stiamo cercando alleati per rendere a tutti i diabetici una vita migliore, poterli dotare di strumenti che li aiutino a  mantenersi in forma e attivi sul lavoro  e in famiglia, che non diventino un peso per la famiglia e un costo per la collettività.

Contattateci/dateci un appuntamento potremo fare un controllo a tutti i vostri dipendenti in modo che si possa fare prevenzione o cogliere la malattia all’esordio.

Il nostro n. 345 5313351. Il nostro c.c.  1056/ presso Unipol banca Sassuolo

La nostra sede Diabetologia è presso l’Ospedale di Sassuolo

Il nostro N.C.F. 93032770369 iscritta all’albo regionale ONLUS Art:10 comma 8 legge 460 del 04.12.1997.

Confidando nella sensibilità delle imprese e porgo i più graditi saluti”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013