Montecchio Emilia: in cassa non ci sono soldi e lui va via imprecando




Poco prima delle 16,30 di ieri venerdì 17 febbraio 2017 i carabinieri della stazione di Montecchio Emilia su input dell’operatore in servizio al 112 allertato dalla vittima, intervenivano preso una farmacia del paese dove era stata compiuta una tentata rapina. Giunti sul posto i carabinieri avevano modo di accertare che poco prima un malvivente, con volto travisato da passamontagna ed armato di cutter,  faceva irruzione all’interno della farmacia intimando al farmacista di consegnargli l’incasso.

Dopo aver accertato che nella cassa non c’erano soldi, il malvivente desisteva da ulteriori intenti ed imprecando usciva dalla farmacia. Quindi l’allarme al 112 dei carabinieri che inviava sul posto, per le constatazioni di legge, una pattuglia della stazione di Montecchio Emilia, mentre nell’intera zona anche a cavallo con la limitrofa provincia di Parma scattavano le ricerche dei due malviventi. Sull’episodio i carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di tentata rapina.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013