Un anno di sport con le società sassolesi




Si è svolto ieri sera, presso i locali del Ristorante Cà Marta, il tradizionale appuntamento, organizzato dall’Amministrazione Comunale, per gli auguri a tutte le società sportive che operano sul territorio cittadino. Padrone di casa, con l’intera Giunta comunale presente per consegnare una pergamena come riconoscimento ad ogni singola società sportiva, l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giorgio Barbieri.

“Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale ha voluto organizzare la festa degli auguri semplicemente per dirvi grazie – ha detto Barbieri -un ringraziamento speciale a tutti voi perchè, in un periodo molto difficile come quello che stiamo vivendo, con le vostre attività state portando avanti molto positivamente lo sport nella nostra città

Vorrei ripercorrere – ha aggiunto – ciò che insieme abbiamo fatto in questo anno che sta per terminare : il 1 Febbraio 2011 abbiamo premiato in Municipio la nostra concittadina Erika Lumetti, Campionessa Italiana di ginnastica artistica; il 15 Febbraio abbiamo premiato Dante Corti 84 anni per aver dedicato una vita intera al ciclismo oggi ancora attivo all’interno del Team Iaccobike; il 20 Febbraio abbiamo premiato Mauro Stefani per il progetto denominato “lo sport per tutti” dedicato ai ragazzi diversamente abili; il 25 Febbraio abbiamo premiato Lb Volley Sassuolo per aver vinto la Coppa Emilia Romagna; il 3 di Marzo abbiamo ospitato Stefano Baldini, oro olimpico nella maratona di Atene nel 2004, è stata una serata di grande successo grazie alla collaborazione delle società di atletica della nostra città; il 26 e 27 Marzo grazie alla Boxe Accademica di Sassuolo, abbiamo avuto ospite Andrea De Luisa uno dei professionisti più preparati e ambiziosi del panorama pugilistico italiano e, se posso sbilanciarmi, confido che a breve possa entrare anche in quello mondiale. Due giorni che lui ha dedicato ai nostri ragazzi, con allenamenti e consigli utili.

Domenica 3 Aprile abbiamo inaugurato il nuovo campo da Paintball , nuovo sport riconosciuto dal Coni che a Sassuolo mancava, è uno degli impianti più grandi d’Italia e si trova proprio dietro la piscina comunale in via Ippolito Nievo; il 27 Aprile i Veterani dello sport hanno organizzato una bellissima serata allo Sporting, ospite d’onore il tenore Matteo Macchioni con la partecipazione dei personaggi più significativi dello sport Sassolese. Il 30 Aprile si è svolta la seconda edizione della “Fiatona” un successo, hanno partecipato di 830 atleti qui rinnovo i ringraziamenti dell’Amministrazione per la grande collaborazione delle nostre podistiche, Mds, la Guglia, la Podistica Sassolese, Corradini Atletica e Pippo Ansaloni; il 23 Maggio abbiamo organizzato un Convegno dal titolo ” Tutela della salute nelle attività sportive e lotta contro il doping ” erano presenti il dottor Gustavo Savino del centro Regionale antidoping dell’Emilia Romagna e alcuni professionisti del Sassuolo Calcio, il portiere Alberto Pomini e mister Paolo Mandelli.

Abbiamo fortemente voluto i Campionati Italiani di Bocce a Sassuolo – ha sottolineato l’Assessore – infatti da venerdì 10 a domenica 12 Giugno presso il Palabocce di Sassuolo, in via Nievo accanto al PalaPaganelli, si sono svolti i Campionati Italiani di Bocce, organizzati dal Comitato Provinciale FIB Modena e Bocciofila Sassolese.Anche in questo caso un grande successo grazie a tutto lo staff della Bocciofila Sassolese e a tutte le società sportive che, mettendosi a disposizione per vendere i biglietti della lotteria, hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

Domenica 5 Giugno abbiamo dato il via alla festa dello sport articolata in tre diversi e distinti momenti, coinvolgendo tutte le nostre società sportive, ottimo il risultato e grande partecipazione di pubblico, grazie anche alla fattiva collaborazione del Centro Sportivo Italiano; il 30 Giugno abbiamo premiato in Municipio Ermanno Marzari, una delle colonne portanti dell’Ancora San Francesco che da 42 anni consecutivi è stato all’interno della Società Sportiva, crescendo tre generazioni di sassolesi.

Successivamente abbiamo premiato il sassolese Paolo Morandi che si è laureato a Cosenza, campione italiano del lancio del disco over 70.

I primi giorni del mese di Luglio è nato il “Progetto Calcio città di Sassuolo” frutto di un lungo percorso che ha visto lavorare assieme il Comune e le Società sportive per offrire ai ragazzi e alle famiglie sassolesi una proposta sportiva qualificata. L’obiettivo è quello di creare un unico settore giovanile che permetta ai ragazzi di Sassuolo di partecipare, nel proprio territorio, a tutte le manifestazioni: dai campionati regionali FIGC ai tornei degli enti di promozione sportiva”. Ad oggi fanno parte del progetto Ancora S.Francesco, la Polisportiva San Michelese e la Madonna di Sotto, speriamo che un domani si possono aggregare anche le altre società mancanti. Ottobre e Novembre sono stati i mesi che abbiamo dedicato al progetto “ Lo sport non età “. 240 cittadini Over 60 hanno deciso di uscire di casa e fare sport, 46 hanno deciso di imparare a ballare presso Sound Dance, 90 hanno deciso di praticare nuoto e acquagym presso Cà Marta, 30 di imparare a nuotare presso la Piscina Comunale e 65 di praticare ginnastica posturale presso il Circolo Tassi. Per questo splendido ed inaspettato risultato dobbiamo ringraziare di cuore i gestori degli impianti sportivi che si sono messi a disposizione del progetto gratuitamente.

Sabato 26 Novembre, a conclusione dello sport non età, abbiamo organizzato una conferenza con la presenza di 8 medici specialisti che hanno trattato il tema dei sani stili di vita, per questo vorrei ringraziare Fabio Marani per la precisa e puntuale organizzazione dell’evento. Il 3 Dicembre abbiamo celebrato la giornata internazionale dei disabili, coinvolgendoli in una giornata di sport, credo che questa sia la prima giornata di una lunga serie che vogliamo dedicare al mondo della disabilità”.

L’Assessore allo sport del Comune di Sassuolo Giorgio Barbieri ha, poi, voluto sottolineare alcuni risultati sportivi di spicco, per quanto riguarda la stagione in corso.

“Il Braida è secondo in classifica in seconda categoria – ha detto – la San Michelese prima in classifica in promozione, il Sassuolo Calcio sta facendo un campionato a dir poco straordinario, il Volley Sassuolo promossa quest’anno in B2 attualmente ai primi posti della classifica e, infine, il grande Tennis che lo Sporting Club svolge con grande professionalità ottenendo risultati eccellenti in tutt’Italia. A nome dell’Amministrazione Comunale un grande augurio di Buon Natale e Felice anno nuovo , siamo fieri di voi”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013