Nuova influenza, 45 bambini e 4 adulti positivi in colonia a Cervia


sanitaSono risultati positivi al virus dell’influenza A H1N1 45 bambini di età compresa tra i 5 e i 15 anni e 4 accompagnatori adulti, provenienti da diverse regioni italiane, ospiti di una colonia nel Comune di Cervia. Tutti i bambini e anche i quattro adulti sono assistiti all’interno della colonia in ambiente a loro riservato, dove un medico dell’Azienda Usl di Ravenna è presente costantemente. Le loro condizioni non destano preoccupazioni, per nessuno è stato necessario il ricovero e alcuni hanno già superato la fase clinica.

La conferma della positività è giunta questo pomeriggio dal laboratorio del Centro di riferimento regionale per le emergenze microbiologiche del S.Orsola-Malpighi di Bologna.

La segnalazione di possibili casi di influenza A H1N1 all’interno della colonia era arrivata questa mattina al Dipartimento di sanità pubblica dell’Azienda Usl ravennate dal medico di medicina generale che segue i bambini ospiti della colonia. La tempestività della segnalazione e la correttezza degli interventi messi in atto dallo stesso medico hanno permesso di intervenire subito con tutte le misure di assistenza e di controllo del caso.

L’Azienda Usl di Ravenna – in collegamento con il sindaco di Cervia, l’assessorato e la stessa presidenza della Regione, il ministero della salute – monitora costantemente la situazione per limitare la diffusione del contagio all’interno del gruppo di bambini e degli altri ospiti della colonia e per evitare l’allargamento della trasmissione dell’infezione ai familiari che nelle prossime ore si recheranno a trovare i bambini.

Il Servizio sanitario regionale, così come prevede il Piano per la pandemia, è comunque preparato ad intervenire e a far fronte alle necessità assistenziali e di controllo epidemiologico assicurando anche una operatività sulle 24 ore. E’ opportuno ricordare che le manifestazioni cliniche della nuova influenza continuano ad essere lievi e tutti i casi si risolvono in pochi giorni senza lasciare strascichi.