Autostrade: ‘Fai il pieno per la settimana’


Autostrade per l’Italia ed i suoi Partner commerciali lanciano una nuova iniziativa denominata “Fai il pieno per la settimana” dopo il successo delle recenti campagne “caffè gratis di notte” e “la vita è un soffio” volte a sensibilizzare i viaggiatori sui problemi della sicurezza (gran parte degli incidenti che si verificano durante le ore notturne sono dovuti infatti a colpi di sonno o a guida in stato di ebbrezza).

Questa volta l’attenzione è rivolta al prezzo dei carburanti anche per cogliere concretamente l’invito dell’Intesa Consumatori ad una riduzione del costo della vita, anche in autostrada!

Dal 14 maggio fino al 31 dicembre, ogni domenica dalle ore 14 alle 22, Autostrade per l’Italia e i suoi principali Partner gestori dei servizi “oil” (AGIP, API, ERG, Esso, Tamoil, Total e Shell) applicheranno uno sconto minimo di 2,5 centesimi di euro per litro al prezzo consigliato dei carburanti (benzina e gasolio) nelle isole “self service” o “fai da te”, in aggiunta agli sconti già praticati dalle compagnie per questa modalità di rifornimento. ‘Fai il pieno per la settimana’ è una promozione valida per i clienti che si riforniranno presso i 173 punti vendita partecipanti all’iniziativa (l’85% delle Aree di servizio della rete di Autostrade per l’Italia) che esporranno appositi cartelloni informativi.

“Il progetto si propone di limitare ‘in modo concreto’, con il contributo di Autostrade per l’Italia e dei suoi Partner petroliferi, l’aumento del prezzo del carburante registratosi in questi ultimi mesi – ha detto Giovanni Castellucci, Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia – e rinnova il nostro impegno a garantire un’offerta commercialmente competitiva sulle aree di servizio”.

Fai il pieno per la settimana’ è infatti parte integrante delle attività volte al miglioramento del servizio alla clientela, in particolare della componente sempre più numerosa che percorre brevi spostamenti in autostrada, quali i pendolari e i viaggiatori del fine settimana. Si registra, infatti, una significativa crescita delle “brevi percorrenze” (50 km), che ormai rappresentano circa il 60% del milione e mezzo di veicoli (leggeri) che in media transita quotidianamente sulla rete di Autostrade per l’Italia; tale segmento risulta essere, in base alle numerose ricerche di mercato condotte, particolarmente interessato alle offerte promozionali.

L’iniziativa si integra con le strategie commerciali e di prezzo determinate autonomamente da ciascuna società petrolifera con riferimento ai singoli punti vendita, anche della rete autostradale. Più in generale, “Fai il pieno per la settimana” si affianca alle altre offerte promozionali dei Partner Commerciali della Ristorazione (quali ad esempio menù sconto, offerta colazione, etc.) nonché alle altre azioni rivolte a segmenti specifici della clientela quali ad esempio i conducenti dei mezzi pesanti.

Fai il pieno per la settimana‘ si aggiunge all’ingente piano di sviluppo e riqualificazione delle aree di servizio avviato nel 2002 da Autostrade per l’Italia insieme ad i suoi Partner (sia petroliferi che operanti nella ristorazione) che prevede investimenti complessivi per oltre 1 miliardo di Euro entro il 2009, di cui circa il 40% già realizzati con la ristrutturazione completa di 52 aree di servizio.