Parmigiano-Reggiano: Comune Modena, no a riduzione UE




Il Consiglio comunale di Modena ha approvato all’unanimita’ un documento sottoscritto da tutti i gruppi consiliari che sollecita la rapida revisione del provvedimento con cui il Comitato di gestione latte di Bruxelles, rileva il Comune, ha proposto lo scorso 28 aprile la riduzione dei contributi all’ammasso privato dei formaggi Parmigiano Reggiano (-22,4%), Grana Padano e Provolone.


L’ ordine del giorno approvato denuncia una ”grave contraddizione” nella scelta europea, che definisce ”ingiustificata”: ”da un lato – spiega – si opera per la giusta tutela del Parmigiano Reggiano a livello internazionale, e dall’altro si riducono in modo sostanziale gli interventi (-59% nell’arco dei tre anni) con l’effetto di penalizzare la qualita’ e, di conseguenza, l’immagine del prodotto”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013