Auto esplosa vicino a sinagoga: Giovanardi, colpito simbolo


”Ancora una volta solidarietà alla Comunità ebraica italiana, colpita in un simbolo come quello della sinagoga di Modena”. Lo ha dichiarato il ministro
per i Rapporti con il Parlamento, il modenese Carlo Giovanardi,che ha espresso ”grandissima preoccupazione per l’episodio,per l’identità dell’attentatore e per le finalità del gesto,
che sono inquietanti.

Anche se gli effetti per fortuna sono stati limitati perchè era rudimentale il mezzo usato, sembra
purtroppo che le finalità che si poneva fossero quelle di colpire e di realizzare un gesto emblematico”.

Un gesto grave nella città di Modena – ha ribadito Giovanardi – dove sono nate iniziative come il ‘calendario della pace’ promosso dall’associazione della Misericordia, che ha riunito le tre grandi religioni: cristiana, musulmana ed ebraica.