Alfonsine: un mezzo per trasportare i disabili dato all’Auser da ‘Progetti del Cuore’


Parte su Alfonsine i “Progetti del Cuore”, per garantire il servizio di trasporto sociale gratuito, ai cittadini diversamente abili del nostro comune. A ricevere l’automezzo sarà l’Auser Onlus di Ravenna, che avrà presto a disposizione un Fiat Doblò attrezzato per il trasporto dei cittadini diversamente abili e in stato di necessità. Sin dagli inizi, oltre 25 anni fa, l’associazione si è sempre occupata di sostenere i disabili e gli anziani di tutto il territorio di Alfonsine. Auser giornalmente aiuta anziani, adulti e ragazzi nel gestire gli spostamenti per le loro visite mediche, per poter portare a casa farmaci, pasti e per tutte le attività giornaliere. Avere un mezzo attrezzato per il trasporto di chi è in difficoltà è uno strumento eccezionale- specifica la presidente Mirella Rossi- che ci permette di dare risposta alle nostre tante esigenze: serve innanzitutto per assicurare il trasporto per tutti coloro che necessitano di un aiuto negli spostamenti, per la pubblica utilità, per le uscite ludiche e quelle mediche e ci consente di andare incontro alle necessità di tutti e di coprire un’esigenza imprescindibile sul territorio di Alfonsine e Bagnacavallo» .A sostenere il progetto anche Annalisa Minetti, che presenta l’iniziativa nell’ambito dei “Progetti del Cuore”.