Home Maranello Tutor per studenti disabili a Maranello

Tutor per studenti disabili a Maranello

Il Comune di Maranello cerca associazioni e organizzazioni di volontariato per la realizzazione di progetti a favore di studenti disabili. Fino all’8 settembre l’amministrazione comunale raccoglie le manifestazioni di interesse mediante un avviso pubblico, al fine di individuare le associazioni di promozione sociale e le organizzazioni di volontariato interessate a collaborare con il Comune e le istituzioni scolastiche nella realizzazione di “Progetti Tutor” a favore di studenti con disabilità certificata L.104/92, residenti a Maranello e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado nell’anno scolastico 2017/2018, a fronte di un contributo economico da parte del Comune stesso.

Per partecipare alla selezione occorre far pervenire la propria manifestazione di interesse al Servizio Istruzione del Comune di Maranello entro e non oltre venerdì 8 settembre. Tutte le informazioni si trovano nell’avviso pubblico sul sito del Comune di Maranello (sezione Avvisi). Il Comune da anni sostiene le scuole secondarie di secondo grado nella realizzazione di “Progetti Tutor” a favore di alunni con disabilità certificata. Questi progetti sono attivati in sinergia tra Comune, scuole e Azienda USL e con la collaborazione di giovani ragazzi e ragazze con funzioni di tutoring, al fine di migliorare l’integrazione scolastica e sociale dello studente con disabilità, con particolare riferimento all’acquisizione di autonomie personali. Il progetto viene realizzato assegnando ad alunni certificati, individuati dalla scuola di frequenza, un tutor che li affianca nelle attività scolastiche ed extrascolastiche, secondo un progetto elaborato dalla scuola frequentata.

Gli obiettivi sono l’integrazione tra le attività in classe, quelle laboratoriali e quelle extra-scolastiche, la facilitazione dell’apprendimento in orario scolastico ed extra-scolastico, l’eventuale a partecipazione ad attività culturali, sportive e ricreative promosse nel territorio, la motivazione allo studio tramite un sostegno relazionale efficace per superare situazioni di difficoltà nella vita scolastica quotidiana. Il tutor, inoltre, può avere la funzione di motivare lo studente sostenendolo nel superamento di situazioni difficili collegabili a difficoltà relazionali ed affettive. Di norma viene scelto tra gli ex studenti di scuola secondaria di secondo grado, tra gli studenti universitari o tra i neo laureati in attesa di un’occupazione stabile. L’individuazione del tutor, l’elaborazione del progetto, i contatti con la famiglia dell’alunno e la vigilanza sull’andamento del progetto saranno di competenza della scuola, oltre all’individuazione di un referente responsabile dei progetti. L’idea è di attivare, nel prossimo anno scolastico, due progetti della durata di 8 mesi ciascuno, per un monte ore complessivo minimo settimanale pari a 27 ore.

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi al Servizio Istruzione del Comune di Maranello, Via Vittorio Veneto n. 9, tel. 0536/240014.