Avranno inizio oggi, con l’inaugurazione della mostra “150 anni insieme a voi” e si concluderanno la sera di venerdì 24 con il concerto della banda della Polizia di Stato presso il teatro comunale, le iniziative promosse per il 150° anniversario dell’istituzione del Commissariato di Pubblica Sicurezza.

La mostra è stata realizzata dall’Ufficio Storico della Polizia di Stato e dal Commissariato di Carpi, rispettivamente diretti dal I^ dirigente della Polizia di Stato dott. Raffaele Camposano e dal Vice Questore Aggiunto dott.ssa Laura Amato.

La banda della Polizia di Stato, formazione di fama internazionale che si è esibita nei più importanti palcoscenici del mondo, è costituita da 105 orchestrali diretti dal maestro Maurizio Billi. Lo spettacolo vedrà anche l’esibizione di una soprano, un tenore ed una violinista.

Le cerimonie commemorative, che hanno avuto il patrocinio del Comune di Carpi, sono state realizzate grazie al decisivo contributo fornito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, sempre sensibile ai temi della sicurezza di questo territorio, il cui presidente Giuseppe Schena, ringrazio pubblicamente. Sostegno alla manifestazione è stato altresì fornito da Trenitalia – Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane-.

Il Questore di Modena ritiene che al di là delle profonde trasformazioni di una società e delle conseguenti ripercussioni sul nostro ordinamento, l’attuale Commissariato di Pubblica Sicurezza continua ad assicurare, oggi come 150 anni fa, la sua presenza a favore della comunità carpigiana, a tutela della sicurezza e del rispetto della legge. Il ricordo dell’appuntato Osvaldo Cantore, ferito nel 1978 nel corso di una rapina a Carpi e deceduto qualche giorno dopo, ci inorgoglisce al pari del sostegno fornito dai nostri uomini e dalle nostre donne ad una comunità forte e tenace che ha avviato una ricostruzione anche spirituale suggellata dalla riapertura della Cattedrale devastata dagli eventi sismici del 2012.

La mostra, il cui accesso è gratuito, allestita a palazzo dei Pio, sarà aperta dal 22 al 25 marzo e proporrà 4 percorsi espositivi.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013