sabato, 20 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeIn evidenzaEmilia-Romagna Tennis Cup 2024, en plein Tricolore: in tre passano al main...





Emilia-Romagna Tennis Cup 2024, en plein Tricolore: in tre passano al main draw

Cecchinato dà spettacolo sul centrale, Bonadio liquida Gomez e Weis trionfa al terzo su Mott

Cecchinato-Bonadio-Weis

Si è delineato in mattinata il tabellone principale della terza “Emilia-Romagna Tennis Cup”, torneo ATP Challenger 125 organizzato da Master Group Sport in collaborazione con la Regione Emilia Romagna a Sassuolo. Ai ventisei tennisti già iscritti in main draw si aggiungono i sei vincitori del doppio turno di qualificazione andato in scena tra ieri e oggi sui campi dello Sporting Club. Di questi ben tre sono italiani.

IL CHECK DA’ SPETTACOLO
Marco Cecchinato ha avuto la meglio con un doppio tie break (76 76) dello spagnolo David Jorda Sanchis (numero 334 al mondo). Dopo una prima frazione molto equilibrata e combattuta vinta al tie break per 9-7, Cecchinato sembra avere vita facile nel secondo parziale aperto strappando il servizio all’avversario. Jorda Sanchis però reagiva costringendo Cecchinato ad un secondo tie break questa volta agevolmente lasciando a zero lo spagnolo. «Partita molto combattuta. Nel secondo set mi sono complicato un po’ la vita sprecando break point e match point, ma questo è il tennis – le parole del “Check” a fina partita – Comunque bene così, adesso riposo e domani di nuovo in campo per continuare su questa strada. Ho avuto una prima parte di stagione molto difficile, forse il momento peggiore della mia carriera. Piano piano, grazie al nuovo staff tecnico, sto iniziando a ingranare e qui a Sassuolo finora sta andando tutto bene». Cecchinato affronterà nella giornata di martedì 18 giugno la testa di serie numero 7, l’argentino Francisco Comesana.

IL SOLIDO WEIS
Non meno combattuto il match dell’altro azzurro Alexander Weis che ha piegato a suon di aces (ben 6 per lui a fine partita) la resistenza dell’australiano Blake Mott in tre set (62 26 63). «Per fortuna che con le temperature alte mi trovo a mio agio – commenta l’altoatesino – Sono i primi caldi di stagione e rendono ancora più dispendioso affrontare un match di tre set. Bene così, il primo obiettivo è stato raggiunto, ora mi preparo per il primo turno dove spero di ritrovare le stesse sensazioni provate nelle qualificazioni». Weis se la vedrà domani con il francese Valentin Royer, anche lui in uscita dalle qualificazioni dopo aver battuto in in tre set l’americano Ryan Seggerman per 64 46 64.

BONADIO IN SCIOLTEZZA
Più agevole il compito per Riccardo Bonadio che ha avuto la meglio facilmente dell’argentino Agustin Gomez (156 del ranking ATP) con il punteggio di 63 62. «Lo conoscevo bene avendoci giocato contro poche settimane fa, sapevo che la chiave sarebbe stata la risposta al suo servizio e credo di esserci riuscito. Fatto questo, poi la partita è stata abbastanza veloce e agevole, oggi ho giocato meglio di ieri, mi sono adattato alle condizioni del torneo, spero di fare bene anche nel resto della settimana». Per Bonadio l’avversario del primo turno di main draw sarà il peruviano Juan Pablo Varillas.
Passa al main drawn anche lo slovacco Martin Klizan sempre più avviato sulla strada del ritorno agli antichi livelli. L’ex numero 24 al mondo ha dovuto faticare non poco contro il giovane croato Luca Mikrut piegato solo al tie break del terzo set (62 67 76). Domani se la vedrà con l’italiano Giulio Zeppieri. Vittoria agevole per Guido Andreozzi sull’australiano Blake Ellis (63 61): l’argentino troverà sulla sua strada un altro azzurro, Stefano Travaglia.
Biglietti in vendita sul circuito Vivaticket. L’acquisto di un unico biglietto giornaliero dà diritto ad assistere all’intera programmazione, compresa la sessione serale.

PROGRAMMA EMILIA-ROMAGNA TENNIS CUP

  • MARTEDÌ 18 GIUGNO: Primo turno dalle ore 10:00 e un match alle ore 20:00
  • MERCOLEDÌ 19 GIUGNO: Ottavi dalle ore 10:00 e un match alle ore 20:00
  • GIOVEDÌ 20 GIUGNO: Quarti di finale dalle ore 11:00 e un match alle ore 20:00
  • VENERDÌ 21 GIUGNO: Semifinali doppio alle ore 12:00 e Semifinali singolo alle ore 15:00 e ore 17:00
  • SABATO 22 GIUGNO: Finale doppio alle ore 15:00 e Finale singolare alle ore 18:00
















Ultime notizie