mercoledì, 24 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeEconomiaModula continua il percorso di internazionalizzazione: acquisito il distributore belga Vanas Engineering





Modula continua il percorso di internazionalizzazione: acquisito il distributore belga Vanas Engineering

Il player del Benelux operava come dealer da oltre un decennio. Il Presidente Stefani: “Sempre più presenti all'estero, anche per fornire soluzioni di livello superiore”

Modula S.p.A., azienda italiana leader nel settore dell’intralogistica, continua nel percorso di crescita ed espansione all’estero acquisendo Vanas Engineering BV, storico dealer nella regione del Benelux da oltre un decennio. Si tratta dell’evoluzione di una partnership strategica e di estremo valore commerciale nell’ambito delle azioni di sviluppo di Modula S.p.A. che si concentrano soprattutto sui mercati internazionali.

Operando nell’ambito di una collaborazione di grande fiducia, Vanas Engineering ha svolto un’attività cruciale nell’area del Benelux; oltre al ruolo di distributore, questo player belga ha rappresentato anche un valido integratore di tecnologie, grazie alla capacità di offrire un portafoglio completo di soluzioni che si allineano perfettamente con la visione e gli obiettivi di Modula.

L’acquisizione permetterà a Modula di migliorare la sua offerta di servizi e ampliare la sua presenza sul mercato nella regione del Benelux. Integrando la vasta esperienza e le soluzioni innovative di Vanas Engineering, infatti, Modula punta a offrire un valore aggiunto ancora maggiore ai clienti di questa regione e a rafforzare la sua posizione di leader nel settore dell’intralogistica.

“Siamo felici di dare il benvenuto a Vanas Engineering nella famiglia di Modula”, dichiara Franco Stefani, Presidente di Modula. “Il loro curriculum di tutto rispetto e la profonda comprensione del mercato – continua – li rendono un partner ideale, mentre continuiamo a espandere la nostra presenza e a fornire soluzioni di livello superiore ai nostri clienti”.

L’operazione di acquisizione è stata gestita da PwC in Italia, Belgio e Paesi Bassi, garantendo un processo di transazione fluido ed efficiente.

L’acquisizione potrà garantire sinergie a vari livelli operativi, un ampliamento della base clienti e la capacità di offrire una gamma più diversificata di prodotti e servizi. L’effort combinato di questi due player sarà utile, inoltre, anche a rispondere alle costanti e rinnovate richieste dei mercati e a guidare l’innovazione all’interno del settore.

“Sono entusiasta di iniziare questa nuova collaborazione, nell’ambito della quale la leadership di prodotto dei VLM di Modula, combinata con l’approccio di integrazione di Vanas, rafforzerà la nostra crescita continua nel Benelux”, afferma Andy Van Mieghem (Amministratore Delegato di Vanas Engineering). “L’acquisizione di Vanas – prosegue – è stata frutto di un importante lavoro congiunto tra i due team per portare a termine questa sinergia. Siamo entusiasti delle opportunità che ci attendono e siamo fiduciosi che questa partnership si dimostrerà estremamente vantaggiosa per tutte le parti interessate”.

 

MODULA

Fondata nel 1987, Modula S.p.A. è leader globale nei sistemi automatizzati di stoccaggio e recupero. Con sede a Salvaterra di Casalgrande, in provincia di Reggio Emilia, l’azienda è specializzata in soluzioni innovative che ottimizzano le operazioni di magazzino e migliorano la gestione dell’inventario per le aziende di tutto il mondo.

Con la missione di “ottimizzare l’intralogistica di tutte le aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni o settore, fornendo le migliori soluzioni di stoccaggio automatizzato”, Modula offre proposte di stoccaggio all’avanguardia che massimizzano l’utilizzo dello spazio e semplificano i flussi di lavoro. La dedizione dell’azienda all’innovazione e alla qualità ha guidato la sua espansione globale, con stabilimenti produttivi in Italia, USA e Cina, e una presenza in oltre 50 paesi.

Le principali conquiste di Modula includono avanzamenti pionieristici nei moduli di sollevamento verticale (VLM), numerosi riconoscimenti del settore e un impegno per la sostenibilità attraverso pratiche ecologiche e prodotti energeticamente efficienti.

 

VANAS ENGINEERING BV

Fondata nel 1946, Vanas Engineering BV è un integratore esperto nell’implementazione di sistemi di picking e stoccaggio che ottimizzano i magazzini. Dopo l’acquisizione di un integratore locale di nastri trasportatori (Pacoma systems) nel 2019, l’azienda è in grado di offrire sistemi completi; fornisce soluzioni di magazzino sostenibili e a prova di futuro che risparmiano spazio, migliorano la produttività e crescono con i loro clienti attraverso proposte scalabili.

Con strutture in Belgio (Melsele) e Paesi Bassi (Waalwijk), Vanas Engineering BV opera a livello locale con un approccio personale e un alto livello di consulenza apprezzata. La missione dell’azienda è migliorare i piccoli e medi magazzini usando una gamma più ampia di soluzioni, servizi e software. Vanas progetta e gestisce ogni progetto in modo specifico per il cliente con le soluzioni più adatte ed è un integratore di sistemi completo quando software e servizi completano l’ambito del progetto.

La vasta gamma di soluzioni permette agli ingegneri logistici dell’azienda di consigliare la soluzione migliore, grazie a diversi sistemi di stoccaggio, picking, trasporto, imballaggio e smistamento.

Con Modula come uno dei fornitori strategici dal 2012, Vanas ha creato una soluzione migliorata combinando i VLM di Modula con nastri trasportatori e il WMS Vanasoft. Combinati come integrazione di sistema, le prestazioni dei VLM standard vengono elevate a un livello superiore. Mentre la maggior parte dei progetti viene realizzata nel Benelux, le prime implementazioni sono state realizzate sia in Germania sia in Francia.

 

















Ultime notizie