martedì, 16 Luglio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAmbienteTorna l’iniziativa “Puliamo il Mondo”: si parte da Gaggio e Piumazzo domenica...





Torna l’iniziativa “Puliamo il Mondo”: si parte da Gaggio e Piumazzo domenica 24 settembre

Torna a Castelfranco Emilia e frazioni l’evento “Puliamo il Mondo”, una delle iniziative di riqualificazione ambientale più importanti a livello internazionale, che Legambiente organizza in Italia con la collaborazione di Enti, Associazioni e Amministrazioni comunali, tra le quali il Comune di Castelfranco Emilia.

Le attività di pulizia per questa edizione 2023, che vedranno la collaborazione con Hera e l’associazione “La Lumaca”, si svolgeranno: domenica 24 settembre a Gaggio dalle 9.00 (parco via Papa Giovanni XXIII) e a Piumazzo dalle 15.30 (presso il Torrazzo – incrocio via dei Mille/via Filzi); sabato 30 settembre a Cavazzona dalle 15.30 (parco Giancarlo Montanini), sabato 7 ottobre a Manzolino dalle 15.30 (campetto da Basket di via Nazario Sauro, dietro alle Scuole Don Milani) e domenica 8 ottobre a Castelfranco Emilia dalle 15.30 (Corso Martiri 216 davanti allo Sportello del Cittadino).

“In occasione della splendida iniziativa “Puliamo il Mondo” la città di Castelfranco Emilia si mobilita, con un focus sui più piccoli per sensibilizzarli alla cura del territorio. L’azione educativa e di sensibilizzazione è centrale nella lotta agli abbandoni dei rifiuti. Penso che l’azione di un bambino che raccoglie il rifiuto di un adulto abbia una grande valenza educativa perchè mostra che basta poco per contribuire a mantenere pulito il proprio territorio. Con il piccolo contributo di tanti si può fare davvero tanto” – commenta l’Assessora alla Transizione Ambientale ed Energetica Sarah Testoni.

Conosciuta all’estero come “Clean Up the World” grazie alla partecipazione di centinaia di realtà pubbliche e private, ogni anno coinvolge centinaia di migliaia di volontari che scendono in piazza per rendere migliori le città in cui viviamo. Grazie al coinvolgimento di scuole, associazioni, aziende ed enti locali, nel 2022 sono stati coinvolti oltre 400mila volontari che in 1.300 comuni hanno ripulito oltre 4.000 aree.

 

















Ultime notizie