giovedì, 30 Maggio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeIn evidenzaLavori nelle scuole: il vicesindaco risponde al PD sassolese


PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO


Lavori nelle scuole: il vicesindaco risponde al PD sassolese

Quando l’impegno economico è considerevole, più di due milioni di euro, e la mole degli interventi è considerevole, ci sta che la data di fine lavori possa essere posticipata di alcuni giorni, nonostante i cantieri siano rimasti aperti e funzionanti il sabato, la domenica ed anche il giorno di Ferragosto”. Con queste parole il Vicesindaco di Sassuolo, con delega al Patrimonio, Alessandro Lucenti risponde al Partito Democratico sui lavori nelle scuole.

Abbiamo già ammesso prima dell’inizio dell’anno scolastico – prosegue il Vicesindaco – che i lavori non erano ancora completamente ultimati, ma siamo riusciti a far si che gli studenti entrassero regolarmente in aula in tutta sicurezza, come dimostrato dalle verifiche sia dei Dirigenti scolastici che dagli Rspp. È altrettanto vero che alcuni interventi si sono protratti dopo il 15 settembre, alcuni dei quali sono già comunque terminati come la sistemazione degli infissi alle San Giovanni Bosco, ma il tutto è dovuto a varianti in corso d’opera che hanno aggiunto ulteriori lavori. Si trattava di operazioni necessarie , anch’esse di considerevole impatto economico, per migliorare ulteriormente gli edifici, visto il loro stato vetusto a causa di una manutenzione, ordinaria e straordinaria, che avrebbero dovuto aver nel corso degli anni passati ma che non hanno avuto.

Non abbiamo concesso ferie al personale in Agosto, in modo che i cantieri proseguissero in fretta lavorando il sabato, la domenica ed il giorno di Ferragosto e, a nome dell’Amministrazione, ho seguito personalmente giorno dopo giorno ogni singolo intervento. Più che un attacco politico – conclude il Vicesindaco di Sassuolo Alessandro Lucenti – mi sarei aspettato un aiuto o un sostegno, visto che le scuole non hanno colore politico, sono di tutti e di tutta la città: è un vanto per l’Amministrazione comunale sapere che nessun altro comune, nell’intero comprensorio, ha investito tanto quanto noi quest’estate sugli edifici scolastici e non ci fermeremo, visto che a breve inizieranno la demolizione e costruzione di due nuovi nidi. Le critiche le lascio agli altri noi intanto continuiamo a lavorare per il bene della città!!”

PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO















PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO

Ultime notizie