mercoledì, 12 Giugno 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeMaranelloIl successo della Italian Motor Week





Il successo della Italian Motor Week

Oltre centomila presenze nei comuni del ‘Made in Italy’ motoristico

Oltre 100mila presenze per un calendario di 162 eventi svolti da lunedì 11 a domenica 17 settembre. Sono i numeri essenziali della Italian Motor Week, prima edizione della manifestazione organizzata da ‘Città dei Motori’, la rete Anci che raggruppa quaranta Comuni del ‘Made in Italy’ motoristico, che ha visto come partner il Ministero del Turismo e l’Automobile Club Italiano, oltre al patrocinio di Enit, dell’Aeronautica Militare e di nove Regioni.

“Italian Motor Week ha coinvolto i maggiori brand e aziende del settore, i circuiti, musei e collezioni private, club e associazioni, piloti e progettisti del presente e del passato – dichiara Luigi Zironi, presidente di ‘Città dei Motori’ e sindaco di Maranello – in un progetto organico che ambisce a promuovere Comuni e territori grazie alla passione per i motori. Gli oltre 100mila visitatori di Italian Motor Week confermano le potenzialità del turismo motoristico nel nostro Paese, un settore destagionalizzato, diffuso in tutta Italia, che unisce storia e innovazione nell’industria e nello sport, per guardare al futuro.

“Il contributo dei partner di ‘Città dei Motori’ in questa sfida, ministero del Turismo e Aci anzitutto, è stato fondamentale. Per il futuro confidiamo che questo sostegno prosegua, e si uniscano altre realtà istituzionali e private, per proseguire un viaggio che – conclude il presidente di Città dei Motori – ha ancora tanto da scoprire e benefici da apportare all’economia e all’immagine del Made in Italy”.

Il successo di presenze di Italian Motor Week si è accompagnato a quello su web e social, con circa mezzo milione di utenti totali, dall’Italia e dall’estero, che hanno visitato i siti ufficiali www.cittamotori.it e www.italianmotorweek.it e interagito sui profili Instagram e Facebook di Città dei Motori.

















Ultime notizie