giovedì, 30 Maggio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeAlbineaTorna ad Albinea “Tu sì che vali”


PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO


Torna ad Albinea “Tu sì che vali”

Sabato 24 giugno, alle 11, al cinema Apollo, la “divina” Federica Pellegrini

Sarà la grandissima Federica Pellegrini, detentrice di due medaglie olimpiche, diciannove medaglie mondiali e trentasette medaglie europee, la protagonista del ritorno della rassegna albinetana “Tu sì che vali”, fortemente voluta dal Comune di Albinea per sottolineare che lo sport è una straordinaria palestra di vita dove i valori personali fanno la differenza.

Nella sua carriera la Pellegrini ha vinto tutto nel nuoto ed è un personaggio televisivo di primo piano. Recentemente ha dato alle stampe il suo libro dal titolo “Oro”, edito dalla Nave di Teseo.
Nel suo tour di presentazione ha scelto di fare tappa ad Albinea, dove sarà sabato 24 giugno, alle ore 11.30.

La Divina sarà intervistata al cinema Apollo (via Morandi 1) da Andrea Delmonte, editor Libri di Mondadori.

Per partecipare è obbligatorio prenotare telefonando al numero 0522.590232 o scrivendo a biblioteca@comune.albinea.re.it.

“Siamo molto felici di ospitare una campionessa del calibro di Federica – Afferma l’assessore allo Sport Daniele Menozzi – La nostra rassegna si arricchisce così di una perla rara. Sarà un’occasione per gli albinetani e per i reggiani di venire a conoscerla dopo aver vista per anni in vasca a regalarci emozioni fortissime”.

 

LA DIVINA

Federica Pellegrini è nata a Mirano (Venezia) il 5 agosto 1988. In questo libro per la prima volta racconta tutta la sua storia. La fatica, la passione, che cosa significhi stare davanti ai riflettori dall’età di quattordici anni. Gli allenamenti, gli amori, le sconfitte e le vittorie. Amata e temuta, Federica Pellegrini, la Divina, è stata la duecentista più forte della storia del nuoto e uno dei più importanti atleti che l’Italia abbia mai avuto. Due medaglie olimpiche, diciannove medaglie mondiali, trentasette medaglie europee, centotrenta titoli italiani, undici record del mondo, cinque Olimpiadi con altrettante finali nei 200 stile libero (unica nel nuoto femminile mondiale). Si è ritirata nel 2021, a trentatré anni. Oggi è membro della Commissione atleti del CIO.

Al di fuori dello sport si è cimentata anche in televisione. Dal 2019 è diventata giudice del talent show Italia’s Got Talent, e nel 2021 ha condotto alcune puntate de Le Iene con Nicola Savino. Nel 2023 ha partecipato come membro del cast della decima edizione di Pechino Express, in coppia con il marito Matteo Giunta.

Ha scritto diversi libri in cui racconta la sua esperienza, Io nuoto per amore (Mondadori, 2009), Il mio stile libero. Nuoto, amore e rock’n’roll (Mondadori, 2014), In vasca con Fede (Solferino, 2022) e Oro (La Nave di Teseo, 2023).

PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO















PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO

Ultime notizie