mercoledì, 21 Febbraio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCulturaEditoria, case editrici dell’Emilia-Romagna ospiti dello stand della Regione al Salone Internazionale...




Editoria, case editrici dell’Emilia-Romagna ospiti dello stand della Regione al Salone Internazionale del Libro di Torino

Otto case editrici (questo è il numero massimo) dell’Emilia-Romagna saranno ospiti dello stand della Regione al Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma al Lingotto Fiere dal 18 al 22 maggio prossimo. Si tratta di una nuova iniziativa a sostegno dell’editoria emiliano-romagnola, all’interno della legge regionale 13/2021 che promuove interventi per lo sviluppo del settore. La Giunta ha approvato l’avviso per la selezione; le candidature vanno presentate entro il 3 aprile.

“La presenza della Regione Emilia-Romagna al Salone Internazionale del Libro di Torino, con la possibilità offerta ai piccoli e medi editori del territorio di presentare la propria produzione a un pubblico di ampio respiro, è un segnale concreto della nostra volontà di sostenere questo settore così importante- spiega l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori-. Uno dei cardini della legge regionale sull’editoria del libro è proprio la volontà di promuovere la forza commerciale dei nostri editori e la loro capacità di stare nel mercato, favorendone la partecipazione alle principali fiere di settore, in Italia e all’estero”.

L’avviso
È pubblicato, insieme a tutte le informazioni utili per la presentazione della domanda, sul sito del Settore Patrimonio culturale, all’indirizzo https://patrimonioculturale.regione.emilia-romagna.it/avvisi-e-bandi. Tramite l’avviso, la Regione Emilia-Romagna intende assegnare spazi espositivi e di vendita a un massimo di otto case editrici emiliano-romagnole all’interno del proprio stand istituzionale nell’ambito del Salone Internazionale del Libro di Torino. La domanda dovrà essere inviata con oggetto ‘‘Salone Torino 2023. Domanda di partecipazione’’ all’indirizzo biblioarchivi@postacert.regione.emilia-romagna.it, esclusivamente tramite PEC. Seguirà l’istruttoria e la comunicazione della graduatoria.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino
Giunto alla 35esima edizione, il Salone (tema di quest’anno è Attraverso lo specchio) rappresenta la maggiore fiera italiana dell’editoria. Ogni anno accoglie oltre mille editori, dai grandi gruppi agli indipendenti, in un percorso espositivo lungo quattro padiglioni. Costituisce un importante momento di incontro dell’intera filiera del libro (case editrici, scrittori, librai, bibliotecari, agenti, illustratori, traduttori) con i professionisti del settore e con i lettori. Per gli editori, in particolare quelli piccoli e medi che rappresentano il nucleo dell’editoria regionale, è un’occasione significativa di confronto con il mercato internazionale, attraverso la presentazione del proprio catalogo e delle novità in uscita.
















Ultime notizie