lunedì, 30 Gennaio 2023
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeCronacaVentenne arrestato a Reggio Emilia per spaccio di stupefacenti




Ventenne arrestato a Reggio Emilia per spaccio di stupefacenti

Sequestrati 878 grammi di sostanze stupefacenti, la somma in contanti di 3.400 euro, materiale per il confezionamento e due cellulari

Lo scorso 30 novembre, nel tardo pomeriggio, Agenti del Comando di Polizia locale di Reggio Emilia in servizio in abiti borghesi per la repressione dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, si portavano nei pressi del parco pubblico “Gli Aceri” di via Cisalpina, a fronte di diverse segnalazioni giunte da parte dei cittadini, circa il presunto smercio di sostanze stupefacenti.

Giunti sul posto, dopo un breve appostamento, gli Agenti notavano la presenza di un giovane che rimaneva in attesa qualche minuto in prossimità dell’area gioco bimbi, per poi essere raggiunto da un ventenne, già noto per precedenti specifici. I due iniziavano a confabulare, quindi il ventenne estraeva dalla sua borsa qualcosa che cedeva all’altro, il quale a sua volta gli consegnava una banconota.

Entrambi venivano fermati e, a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione del ventenne, gli Agenti procedevano al sequestrato 878 grammi di sostanze stupefacenti tra marijuana, hashish e cocaina; la somma in contanti di 3.400 euro, materiale per il confezionamento e la predisposizione alla vendita di sostanza stupefacenti oltre a 2 telefoni cellulari utilizzati per i contatti con gli acquirenti.

Il ventenne è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre il giovane acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Reggio Emilia, quale assuntore.

Print Friendly, PDF & Email















Ultime notizie