martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseBonus anti-intrusione: altri 18.000€ dall’Amministrazione comunale di Mirandola per soddisfare tutte le...




Bonus anti-intrusione: altri 18.000€ dall’Amministrazione comunale di Mirandola per soddisfare tutte le richieste

Con un intervento adeguativo straordinario, il Comune di Mirandola ha ampliato il già previsto stanziamento di 50.000€, destinato al “Bonus Antintrusione”, con un ulteriore iniezione di risorse pari a 18.149€. Uno sforzo economico non previsto, ma fortemente voluto dall’Assessorato alla Sicurezza, che consente di dare accoglimento ad 81 domande presentate su 82. La ragione dell’unico rigetto è da ricercarsi nella mancanza, fra gli allegati richiesti, di parte della documentazione necessaria.

“Si tratta di un ulteriore, dopo il recente stanziamento di 37.000€ in aiuto alle famiglie escluse dai contributi per il centro estivo, ma convinto sforzo economico – commenta l’Assessore alla Sicurezza Roberto Lodi – che certifica, ancora una volta, l’attenzione e la disponibilità che l’Amministrazione rivolge nei confronti delle esigenze dei cittadini. Mirandola vuole continuare ad essere una Città sicura e, per questa ragione, si è voluto aumentare un incentivo rivolto a tutti quei privati che abbiano scelto di contribuire attivamente, attraverso l’installazione si sistemi anti intrusione, per rendere sempre più inospitale il territorio per chiunque abbia intenzione di delinquere o entrare – non invitato – nella proprietà privata altrui”.  
















Ultime notizie