martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa reggianaSicurezza partecipata e controllo di vicinato, Polizia locale bassa reggiana organizza un...




Sicurezza partecipata e controllo di vicinato, Polizia locale bassa reggiana organizza un ciclo di incontri

Ieri sera si è tenuto il primo di un ciclo di incontri organizzati dalla Polizia Locale dell’Unione Bassa Reggiana con il supporto dei referenti dei gruppi di vicinato, rivolto ai cittadini di Guastalla. La serata, che si è svolta presso il Comando di via Castagnoli ed è stata aperta dai saluti del Sindaco e Presidente dell’Unione Camilla Verona, ha visto la partecipazione dei rappresentanti della frazione di San Giacomo con cui si sono approfondite le modalità di collaborazione e condiviso consigli utili per migliorare la sicurezza della comunità.

Il Comandante del Corpo Unico Alberto Sola ha sottolineato come “questo modello di lavoro, proposto anche dalla Regione Emilia-Romagna, rappresenta un sistema di partecipazione dei cittadini indispensabile per costruire comunità più coese e sicure, su cui crediamo molto e che cercheremo di valorizzare e diffondere”.

Una idea già radicata nel territorio dell’Unione Bassa Reggiana dove sono attivi un centinaio di gruppi di vicinato con oltre 1500 famiglie coinvolte, “segno di come ci sia voglia e interesse a prendersi cura del territorio e collaborare con le istituzioni”.

Le date previste per i prossimi incontri sono lunedì 14 e mercoledì 16 novembre alle ore 20.30 presso il Comando di via Castagnoli 7 a Guastalla. Sono rivolti, in particolare, alle frazioni di San Giacomo e Pieve di Guastalla ma possono partecipare tutti i cittadini interessati ad approfondire queste esperienze.

 
















Ultime notizie