Già in detenzione domiciliare per altri furti, ha approfittato del permesso di assentarsi da casa concessole dalla magistratura per eseguire un nuovo colpo. È successo a Sant’Ilario d’Enza nei giorni scorsi. I responsabili di un supermercato del paese si sono rivolti ai Carabinieri della Stazione locale dopo aver notato la donna che, appropriatasi di generi alimentari, superava le casse senza pagare il dovuto.

Ricevuta la denuncia, i Carabinieri di Sant’Ilario d’Enza hanno provveduto ad acquisire le immagini della video sorveglianza del negozio, attraverso le quali hanno potuto riconoscere l’autrice del furto in una 46enne del luogo, già nota alle forze dell’ordine. Davanti a tali evidenze, quindi, agli uomini dell’Arma non è rimasto altro da fare che segnalare l’accaduto alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia di Reggio Emilia, dinanzi alla quale la donna dovrà ora rispondere nuovamente del reato di furto.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013