L’imbracatura di sicurezza è una componente fondamentale di ogni attrezzatura anticaduta, in quanto permette ad una persona di essere protetta da lesioni, traumi e conseguenze molto pericolose in caso di caduta accidentale dall’alto. Come è facile intuire, rappresenta quindi un ausilio di primaria importanza per chi lavora in quota, come avviene ad esempio molto spesso nel settore dell’edilizia, del giardinaggio e della manutenzione dell’illuminazione pubblica.

Negli ultimi anni questi importanti dispositivi di protezione sono stati notevolmente migliorati e resi maggiormente sicuri. In particolar modo gli esperti del settore hanno lavorato in modo da realizzare delle imbracature di sicurezza in grado di assorbire l’energia cinetica che si crea naturalmente in caso di caduta di una persona. Questo aspetto è particolarmente importante perché, oltre ad evitare un possibile pericolosissimo impatto al suolo della persona, limitano anche i possibili traumi per il contraccolpo che subisce una persona che resta in sospensione.

Per far sì che ciò avvenga è fondamentale scegliere un’imbracatura di ottima qualità e fissarla poi sempre in modo sicuro ad un elemento ben saldo, come ad esempio una ringhiera o un gancio posto in una parete. Di conseguenza è fondamentale individuare prodotti con un’elevata affidabilità, come quelli commercializzati da RS Components che rappresenta un notevole punto di riferimento nell’ambito dei dispositivi di protezione individuale.

Come scegliere un’imbracatura di sicurezza

Le imbracature di sicurezza che possono essere acquistate sul sito di Rs Components Italia, leader di riferimento nel settore, sono particolarmente adatte a qualsiasi esigenza, in quanto risultano molto leggere, facili da usare e da regolare in modo intuitivo. Di solito questi strumenti hanno infatti delle cinghie regolabili molto semplici da individuare che permettono di procedere con un utilizzo sicuro. Tutti i prodotti commercializzati in questo portale sono inoltre altamente affidabili, perché realizzati nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza.

Oltre ad essere facile da indossare e realizzata con una buona qualità, l’imbracatura di sicurezza dovrebbe avere delle caratteristiche aggiuntive molto utili. Alcune di queste sono:

  • Realizzazione con materiali riflettenti.
  • Massima regolazione.
  • Punti di collegamento con torace e gambe.
  • Tasche per utensili.
  • Attacco e sgancio rapido.
  • Struttura ad H.
  • Adeguata lunghezza del cordone.
  • Omologazione agli standard di sicurezza.

I materiali riflettenti sono importanti perché garantiscono a chi indossa un’imbracatura di sicurezza un’alta visibilità. La possibilità di regolare lo strumento è invece molto utile per assicurare a chi indossa un’attrezzatura di sicurezza la massima comodità e la libertà nei movimenti. I punti di collegamento servono invece per assicurare allo strumento la massima tenuta, in qualsiasi condizione. Le tasche sono utili perché consentono di tenere in tasca degli utensili di piccola dimensione da utilizzare durante il lavoro.

Utilizzo e caratteristiche tecniche

In generale infatti ogni attrezzatura anticaduta deve sempre lasciare all’utilizzatore la massima libertà nei movimenti e di conseguenza una notevole comodità. Si tratta di uno dei dispositivi di protezione individuale in assoluto tra i più importanti, in quanto il lavoro in sicurezza comporta sempre dei rischi elevati e necessita di un adeguato grado di protezione. Quando le situazioni di utilizzo lo prevedono, questi importanti accessori possono essere realizzati anche sotto forma di gilet protettivi da prodotti chimici e raggi UV.

La scelta dell’attrezzatura anticaduta migliore dipende sempre anche dalle proprie circostanze lavorative e dal numero di ore che una persona dovrà lavorare in quota. In generale è sempre indispensabile utilizzare questi dispositivi di sicurezza in tutti i casi in cui una persona deve svolgere un lavoro in altezza e quindi vi è un rischio di caduta. Spesso i modelli con struttura ad H sono quelli preferiti in diversi settori, in quanto permettono al lavoratore di muoversi con la massima libertà e di avere un notevole confort, senza rinunciare mai alla sicurezza.

La normativa sulla sicurezza sul lavoro prevede l’obbligatorietà di utilizzo di un’attrezzatura anticaduta in tutti i casi in cui un lavoratore si trovi ad un’altezza maggiore di sei piedi, in un contesto con bordo non protetto. In generale però è sempre meglio decidere di indossare questo dispositivo di sicurezza anche in altri casi, ovvero in tutti quelli in cui è presente il rischio di caduta, in modo da escludere qualsiasi pericolo per l’incolumità fisica di una persona.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013