Questa notte verso le 2:00 i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Carpi, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno deferito in stato di libertà alla Procura Della Repubblica di Modena per porto abusivo di armi un trentaquattrenne georgiano, già noto alle forze di polizia, poiché sorpreso in via Carlo Marx, in possesso di un coltello a doppia lama della lunghezza di oltre 19 cm. L’uomo, insieme ad un coetaneo connazionale, è stato anche sanzionato per violazione al divieto di mobilità nelle ore notturne. Il coltello è stato sequestrato.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013