L’Italia intera è rimasta affranta dalla morte dell’ambasciatore italiano nella Repubblica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta, e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava.

Il sentimento di lutto per la perdita di uomini leali, durante l’adempimento del loro servizio istituzionale, ha indotto anche il Comune di Fiorano Modenese a onorarne la memoria esponendo le bandiere del Municipio e di tutti gli edifici pubblici a mezz’asta.

L’Amministrazione e l’intera città si stringono in modo sincero al dolore delle famiglie, nella speranza tragedie simili smettano di avvenire.

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013