Dal mese di novembre è in funzione sul territorio comunale “Targa System”, un sistema di videosorveglianza per il controllo dei transiti in grado di individuare i mezzi sprovvisti di copertura assicurativa, revisione, oltreché, in futuro, eventuali veicoli rubati.

Il sistema si basa sull’installazione di videocamere dotate di un software di riconoscimento targhe nei punti di accesso al territorio comunale. Si tratta dei cosiddetti “varchi”. Attualmente ne sono funzionanti 3, e controllano i transiti di ingresso nel territorio comunale. Nei prossimi anni verranno installati ulteriori varchi, al fine di garantire la copertura di tutte le direzioni di entrata nel Comune di Fiorano Modenese dai paesi confinanti.

Il sistema attualmente in funzione, oltre al controllo della copertura assicurativa e della revisione, permette di verificare se veicoli inseriti nella “black list” dalle forze dell’ordine accedano nel territorio comunale. Per l’individuazione di auto rubate è necessario il collegamento con il Sistema Centralizzato Nazionale “Targhe e Transiti” (SCNTT) del Ministero dell’Interno. Tale collegamento, in accordo con la Questura, avverrà in modo congiunto con gli altri comuni del Distretto Ceramico, in modo da attivare il servizio contemporaneamente su una corposa porzione di territorio provinciale.

“Esprimo soddisfazione – afferma il Sindaco Francesco Tosi – per questa prima importante tappa risultato di un percorso avviato dai Comuni di Fiorano Modenese e di Maranello (primi in provincia) già nel lontano 2013, e portato avanti con tenacia negli anni successivi. Il traguardo finale sarà la connessione dei varchi locali al sistema nazionale del Ministero dell’Interno, per la lettura e la segnalazione delle auto rubate che eventualmente entreranno a Fiorano Modenese e nel distretto. Per sincerità, esprimo anche rammarico – continua il Primo Cittadino – in merito ai tempi eccessivamente lunghi nella realizzazione di una iniziativa indubbiamente utile: ancora oggi infatti stiamo attendendo l’autorizzazione per attivare il progetto completo. Sia come sia, dovremmo essere vicini alla meta, e ringrazio coloro i quali stanno collaborando per raggiungere questo importante traguardo, a favore della sicurezza dei cittadini e della comunità”.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013