Torna a Maranello il Gran Premio del Gusto, la giornata dedicata ai sapori e alle eccellenze del territorio organizzata da Comune e Consorzio Maranello Terra del Mito. Domenica 4 ottobre dalle 10 alle 19 il centro cittadino accoglierà mercati dei produttori, stand delle aziende agricole e delle associazioni, laboratori e animazioni, mostra di Ferrari e trattori d’epoca e un originale “Percorso del Gusto”, il tutto nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Ricchissimo il programma della giornata: in Piazza Libertà il mercato delle eccellenze gastronomiche e il Percorso del Gusto, itinerario a tappe aperto a grandi e bambini che consentirà di comporre un “cestino” personalizzato con il meglio dei prodotti del territorio, e magari di gustarlo in un picnic all’aperto nell’area della festa (10 euro adulti, 5 euro bambini, su prenotazione online sul sito del Comune o presso il punto informativo in piazza). Altra novità di questa edizione è l’originale “Disfida della tagliatella”, concorso culinario con mattarello e tagliere aperto a donne e uomini (su prenotazione) con la partecipazione della “maestra sfoglina” chef Albarosa Zoffoli e di “miss tagliatella” Fanny Fusco. Alle tradizionali esposizioni di Ferrari e trattori d’epoca si accompagneranno la cottura del mosto per la produzione di aceto balsamico tradizionale di Modena, presso lo stand del Comitato Maranello Tipico, narrazioni animate nello spazio “Vela”, letture per bambini sul tema dell’alimentazione nel parchetto dietro il Municipio, dove sarà anche allestito lo spazio “Cibo per la mente e il cuore”, con un libro in dono in cambio di una buona azione. Per i più piccoli in programma anche “i giochi di una volta” (in piazza) e il mercatino cambio scambio dei bambini al Parco Due. Tante le opportunità anche per lo shopping, con negozi aperti, i banchi della Versilia e il Consorzio Forte dei Marmi in Via Claudia e il mercatino artistico e artigianale in Via Carlo Stradi. All’Auditorium Enzo Ferrari alle 16 appuntamento con “La Via Francigena. Pedalando sulle vie millenarie di un’Italia post lockdown”, proiezione e racconto del viaggio in bici realizzato da un gruppo di amici maranellesi. La manifestazione gode del sostegno della legge regionale n. 15/2018 e rientra nel programma “Maranello Likes Green” promosso dal Comune per incentivare la partecipazione di cittadini e associazioni all’elaborazione di eventi sostenibili sul territorio.

***

Nelle foto: immagine dell’edizione 2019 della manifestazione e la presentazione della nuova edizione con Luigi Zironi (sindaco di Maranello), Marialenea Mililli (assessore eventi e commercio), Marco Poggioli (presidente Consorzio Maranello Terra del Mito).

 

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013