«Il Partito Democratico ha talmente poco rispetto della città, degli elettori e degli abitanti di Sassuolo che definisce l’amministrazione comunale come “Menani e Co”: una grossa mancanza di rispetto nei confronti delle istituzioni democraticamente elette e una caduta di stile che certifica una distanza sempre maggiore tra la Città e una formazione politica sorda davanti alle criticità denunciate dai sassolesi». Il Sindaco Gianfrancesco Menani risponde al pd, che aveva criticato la decisione di chiudere alcuni parchi cittadini.

Una misura ‘perfettamente’ inutile, secondo il principale partito di opposizione «che ancora una volta – scrive il Primo Cittadino su Facebook ad indirizzo del PD – preferisce le sterili polemiche piuttosto che ammettere il costante e serio impegno, da parte della giunta, nel monitorare e ascoltare la città, cercando di risolvere le problematiche più sentite dai nostri concittadini e dai residenti delle zone più sensibili».

Questa opposizione, scrive ancora Menani, «soffia sulla città cercando di mettere in cattiva luce amministratori e cittadini che, con il loro contributo, cercano soluzioni ai problemi ereditati dall’amministrazione di centro sinistra. Questa – conclude il Sindaco – è la loro visione di democrazia, questa è una ulteriore dimostrazione di come non siano in grado di ammettere il loro fallimento amministrativo e di come la Loro unica visione di città sia fondata sulla sterile e vuota polemica politica».



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013