Nel pomeriggio di sabato 12 settembre, a seguito attività di indagine pregressa i Carabinieri della Tenenza di Castelfranco hanno tratto in arresto una 34enne nigeriana che insieme al marito deteneva ai fini di spaccio, presso la propria abitazione di San Cesario sul Panaro,  3,5 chilogrammi di marijuana, oltre al materiale per il confezionamento e lo spaccio, e 5.550,00 euro in contanti quale provento dello spaccio.

Nonostante il marito si fosse allontanato dall’abitazione, a seguito di ininterrotti servizi mirati, l’uomo è stato rintracciato il giorno successivo ed arrestato nella serata di lunedì 14. Considerato la notevole quantità di stupefacente, entrambi i coniugi sono stati associati al carcere di Modena a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. A differenza della donna, il marito, 39enne, è pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013