Vi piacciono i romanzi fantasy? Bene! Oscar ed Elisa Cervi danno appuntamento  domenica dalle 17.30 in poi al Ristorante “La Vecchia Quercia” presso l’aereoporto di Pavullo per presentare il  libro “Le Città Nascoste di Croselasia”, presentazione con aperitivo.

Qui un piccolo assaggio :“La bellezza storica e vitale dell’archeologia con l’adrenalina dei viaggi fantastici nel romanzo fantasy di Oscar Cervi e Elisa Cervi” Un ritrovamento archeologico molto antico, una giovanissima squadra di ricercatori affamata di scoperte e di storia, la strada verso un nuovo mondo sotterraneo nascosto agli occhi di tutti da millenni. Arriva in libreria “Le città nascoste di Croselasia”, il nuovo romanzo fantasy a firma di Oscar Cervi e Elisa Cervi.

L’opera, edita dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea, è un viaggio nel mondo segreto dell’archeologia, tra miti, leggende, avventure e sfide mozzafiato. La trama. Dopo il ritrovamento di un reperto archeologico molto antico, probabilmente precedente anche alle popolazioni sumeriche e mesopotamiche, il professor Quasimodo, luminare nel settore, incarica la dottoressa Leila Crevi, ricercatrice e archeologa romana, di recarsi in Turchia per ampliare le ricerche e scoprire i misteri che si celano dietro questo oggetto.

Animata da un’innata voglia di scoperta, Leila “ingaggia”all’università tre giovani studenti e insieme partono per Gobekli Tepe. Ma questa sarà solo la prima tappa di un lungo viaggio che li porterà fin dentro al cuore della Terra, nel sottosuolo, alle porte di Croselasia, il mondo sotterraneo dove le leggende rivivono (nel bene e nel male) e dove i Dodici regnano attraverso un sistema opprimente le genti. Toccherà alla dottoressa Crevi, ai suoi ragazzi e a Tamir, futuro guardiano di Croselasia, avviare la rivolta verso una società più democratica e liberale… 286 pagine epiche, avventurose e affascinanti, che uniscono la bellezza storica e vitale dell’archeologia con l’adrenalina dei viaggi fantastici, con combattimenti e fughe, tipici del genere fantasy.

Il lettore si ritroverà incollato alle pagine, entrando in un mondo abitato da creature leggendarie, vichinghi, amazzoni e esseri che paiono usciti dalle fiabe per inseguire un sogno di libertà negato da chi detiene l’ordine a Croselasia. Un ritmo incalzante e frenetico ci porterà sino ad un epilogo incerto e aperto, che lascia presagire un proseguo della storia.

Nato a Pavullo nel Frignano (MO), nel cuore dell’Emilia Romagna, nel maggio del 1962, Oscar Cervi è da sempre appassionato di storia attiva. Vanta all’attivo già nove libri. Per la BookSprint Edizioni ha pubblicato in precedenza altri fantasy: “Le trentatré verità” (2013); “L’angelo dagli occhi di ghiaccio” (2015), “Apokalips” (2016), “Chi sei?” (2016, genere thriller); “I gemelli di Goscen” (2019). “Le città nascoste di Croselasia” è il primo romanzo scritto da lui a quattro mani, insieme alla cugina Elisa Cervi, classe 1988, amante delle avventure all’aperto e di lettura. Per lei si tratta dell’esordio in libreria.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013