Ramiseto, al via i lavori sulla SP 15 franata a Miscoso




La Provincia di Reggio Emilia informa che sulla sulla Sp 15 “Sparavalle-Ramiseto-confine Massa”, nel tratto fra Succiso e Miscoso di Ramiseto in comune di Ventasso, sono stati assegnati i lavori di ripristino della carreggiata stradale, che era stata fortemente compromessa da una frana attivatasi durante l’ondata di maltempo abbattutasi, nel dicembre 2017, sull’Appennino reggiano.

Inizialmente chiusa al transito, la Sp 15 era stata riaperta al traffico a senso unico alternato già a fine gennaio 2018 grazie ad un primo intervento urgente finanziato dalla Provincia con mezzo milione di euro. Di analogo importo, ma questa volta finanziati dall’Agenzia regionale di Protezione civile, i lavori che partiranno in questi giorni, finalizzati al completo ripristino del piano viabile e della larghezza di carreggiata originaria per consentire nuovamente la circolazione a doppio senso della Sp 15. In particolare, saranno realizzate opere di sostegno della scarpata di valle con gabbionate con alla base una soletta di fondazione su pali trivellati in cemento armato e con una paratia berlinese sempre di pali trivellati, saranno posate nuove barriere di sicurezza stradali e ripristinata la carreggiata stradale.

Durante l’attività di cantiere, mezzi e autobotti della Benassi srl di Reggio Emilia dovranno necessariamente occupare parte della carreggiata stradale ostruendo la visuale, per cui la circolazione rimarrà a seconso unico alternato – ma regolato da semaforo e non più a vista – con limite di velocità a 30 km/h. Fino al termine dei lavori – che dovrebbero concludersi per novembre – rimane ovviamente vietato il transito ai veicoli con massa superiore a 18 tonnellate, esclusi i mezzi di soccorso.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013