Il Rotary si mobilita per l’emergenza Coronavirus – Covid19




Il Distretto Rotary 2072, Emilia-Romagna e San Marino, si è reso promotore e garante di una iniziativa collegiale di tutti i 55 Club e di tutti i Soci: sono stati raccolti 300mila Euro da donare agli ospedali di Bologna.

Si tratta chiaramente di una prima somma perché le iniziative si susseguono incessantemente, ed i soci Rotary ed i Club stanno continuando ad aderire alla sottoscrizione, che è aperta alla partecipazione di chiunque e che è finalizzata ad unire risorse finanziarie a favore dell’emergenza CV19.

Ad oggi detta somma è stata destinata, come da indicazioni del Commissario Regionale per l’emergenza Covid19, Sergio Venturi, da me interpellato, alle richieste delle direzioni ospedaliere, all’acquisto di materiale di vario tipo: strumenti per postazioni di terapia intensiva, eco-cardiografi, caschi CPAP, mascherine di vario tipo e modello, kit per lo screening veloce, visiere; non ha mancato di essere soddisfatta inoltre la richiesta di acquisto di strumenti di comunicazione smart per fornire la possibilità ai malati in isolamento di avere un contatto, in audio e in video, con i propri i propri cari.