Cordoglio in città per la scomparsa di Alete Corbelli


Cordoglio unanime, in città, a seguito della scomparsa di Alete Corbelli, celebre musicista sassolese. Fu il chitarrista di Caterina Caselli, sodale di Pierangelo Bertoli e indimenticato insegnate di musica di generazioni di sassolesi. Aveva 78 anni, Corbelli, lascia la moglie Mara Bartoli, la sorella Mara e il fratello Franco. Giovedì alle 15, in San Giorgio, le esequie. Tra i suoi allievi più celebri Nek e Alberto Bertoli, che hanno affidato alle loro bachece social il ricordo di «un insegnate paziente e divertentissimo».