Venerdì 8 novembre, alle 20.30, allo spazio Eventi L. Famigli proiezione del film “La guerra a Cuba”


Venerdì 8 novembre, alle 20.30, allo Spazio Eventi L. Famigli, proiezione del film “La guerra a Cuba”. L’evento è organizzato da Overseas ed è inserito nell’ambito del Festival della Migrazione.

Il lungometraggio, per la regia di Renato Giugliano, è prodotto da RLP FILM PRODUCTIONS e finanziato da AICS. Nato all’interno del progetto “TRA LA VIA EMILIA E IL SUD”, promosso da CEFA ONLUS e OVERSEAS con l’obiettivo di sensibilizzare alla mescolanza sociale, culturale e di genere nei territori di Valsamoggia, Spilamberto e Savignano sul Panaro.

A partire dall’omaggio a Orson Welles del titolo Giugliano e Mario Mucciarelli, autori della sceneggiatura, conducono il pubblico ad attraversare gli spinosi percorsi delle fake news, le false notizie create dai media per alimentare paure e intolleranze. La provincia sotto la lente d’ingrandimento: paesaggi e tradizioni, ma anche contraddizioni. Tematiche come immigrazione, crisi del lavoro, identità di genere diventano armi di opportunismo mediatico, detonatori di uno scenario drammatico in cui chiunque è un po’ vittime e un po’ complice.