Pianoro, cade nel pozzo di un depuratore: salvato dai vigili del fuoco


Oggi poco dopo le 17 i Vigili del fuoco sono intervenuti a Pianoro dove un uomo era caduto nel cunicolo di un depuratore d’acque di un laghetto per la pesca sportiva, in via Zena. Il 115 è giunto sul posto con l’elicottero e personale aero soccorritore, con il nucleo speleo alpino fluviale e i sommozzatori. In appoggio la squadra del distaccamento di Pianoro. L’uomo che stava effettuando dei lavori di manutenzione è scivolato finendo in fondo al cunicolo. I sommozzatori dei Vigili del Fuoco insieme al personale SAF lo ha riportato in superficie. L’uomo, cosciente, è stato poi portato in ospedale a Bologna con l’elisoccorso 118 di Pavullo. Sul posto oltre al 115 e il 118 anche i Carabinieri della Stazione di Pianoro.