Disorientato vagava sulla ciclabile del Secchia: cagnolino ritrova la sua famiglia grazie alle segnalazioni dei cittadini


Altro fortunato recupero quello effettuato ieri mattina dal Nucleo Operativo Tutela e Benessere Animale della Polizia Locale di Sassuolo. Teo, cane di piccola taglia piuttosto anzianotto che la sera prima si era allontanato dal centro di Sassuolo alla ricerca di “fidanzate”, disorientato vagava confuso sulla ciclabile nell’Area naturalistica del Secchia.

A segnalare la sua presenza sono stati alcuni passanti che lo hanno monitorato fino all’arrivo della Polizia Locale. “Teo non si è lasciato prendere facilmente” – spiega la Polizia  sulla sua pagina Facebook –  Una volta infilato il guinzaglio gli agenti hanno contattato la famiglia che lo stava cercando e di certo non immaginava che avesse raggiunto il Secchia.

Il Nucleo Tutela e Benessere Animale ringrazia i segnalatori che ne hanno permesso il ritrovamento. “I cittadini di Sassuolo sono presenti, attivi e collaborano con noi nelle ricerche e nelle catture – spiegano – dimostrando una attenzione e una sensibilità non comuni”.